Gli Assiomi: Murphy insegna, ma alle sue leggi cosa si può aggiungere?

Le leggi di Murphy sono delle “leggi” molto speciali, poiché non trattano i normali fenomeni fisico-chimici che ormai ogni studente ha imparato a odiare, ma trattano degli aspetti della vita in generale.
Le leggi vanno dalla quasi totale irriproducibilità di un esperienza avvenuta un attimo prima, alla teoria dell’irreperibilità degli oggetti fondamentali durante un lavoro e la loro ricomparsa al termine di esso, cioè spaziano tra tutte le cose che nel loro contesto sono negative, ma se lette in queste leggi suscitano il buon umore, a causa della loro esposizione in chiave comica e divertente.
Quindi se pensate il mondo vi sia avverso provate a leggere le “leggi” che seguono e scoprirete che il mondo non è poi così male, o almeno non se la prende solo con voi, ma anche con il resto delle persone!

Ecco alcuni dei suoi assiomi:

LEGGE DI MURPHY: Se qualcosa può andar male, lo farà

Corollari

  • Niente è facile come sembra

  • Tutto richiede più tempo di quanto si pensi

  • Se c’è una possibilità che varie cose vadano male, quella che causa il danno maggiore sarà la prima a farlo

  • Se si prevedono quattro possibili modi in cui qualcosa può andare male, e si prevengono, immediatamente se ne rivelerà un quinto

  • Lasciate a se stesse le cose tendono ad andare di male in peggio

  • Non ci si può mettere a far qualcosa senza che qualcos’altro non vada fatto prima

  • Ogni soluzione crea sempre nuovi problemi

  • I cretini sono sempre più ingegnosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere

  • Per quanto sia nascosta una pecca, la natura riuscirà sempre a scovarla

LA FILOSOFIA DI MURPHY: Sorridi… domani sarà peggio.

COSTANTE DI MURPHY: Le cose vengono danneggiate in proporzione al loro valore.

VERSIONE RELATIVISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: tutto va male nello stesso tempo.

CHIOSA DI O’TOOLE ALLA LEGGE DI MURPHY: Murphy era un ottimista.

SETTIMA VARIAZIONE DI ZYMURGY ALLA LEGGE DI MURPHY: Quando piove, diluvia.

 

Ad esse per completare l’opera possiamo aggiugere:

Se si spera nella fortuna, essa non arriverà! Se si vuole veramente, la fortuna arriverà!

Il corpo umano dicono che sia perfetto, ma allora perchè esiste la vecchiaia?

Se si prende la vita con felicità, essa sarà felice. Se la si prende con malinconia essa sarà malinconica!

Ogni errore fatto in passato porterà a commettere nuovi errori per evitare di commettere di nuovo lo stesso errore!

Ogni cosa non si può sempre ottenere, perchè è difficile che quest’ultima la si vuole sempre veramente!

E’ più brutta una delusione d’amore che la caduta di un meteorite sulla terra!

E’ più intelligente credere di essere stupidi, che credere di essere intelligenti!

Ogni essere umano crede di essere sfortunato, perchè è insoddisfatto!

E’ umano essere insoddisfatti!

Ognuno ha un suo modo di fare le cose, anche se le copia da altri!

Una cosa capita sempre in un momento che è allo stesso tempo giusto e sbagliato!

Una cosa intelligente è stupida allo stesso tempo!

Fare una cosa di poco conto è sempre più difficile che fare una cosa difficile!

Quello che per alcuni è impossibile, per altri è possibile: l’impossibilità è soggettiva!

Fonti usate: http://www.itisvc.it/giornalino/gironalino3-06/pagine/murphy.htm