Istallare il nuovo Windows 8 su Acer Aspire One, EEEPC e tutti gli altri netbook con almeno 1gb di ram adesso è possibile!

 

Il nuovo windows 8 ha gli stessi requisiti minimi del suo predecessore quindi è possibile istallarlo su tutti i dispositivi che supportavano appunto windows 7, tra questi ci sono i netbook un po datati come l’acer aspire one ecc.. L’unico problema che si avrà è che le app di windows 8 richiedono una risoluzione minima di 1024×768 che ovviamente non è supportata a pieno dai dispositivi sopra citati! Quindi per agirare questo piccolo inconveniente è necessario attivare il “downscalling”, cioè abilitare le risoluzioni non consigliate, ma nel caso dell’acer aspire one, che abbiamo testato, non si nota nemmeno la differenza!

Per istallare il nuovo sistema operativo di casa Microsoft su netbook che hanno però tra le caratteristiche 1gb di ram(requisito fondamentale richiesto da WIN 8) basta seguire questi semplici passaggi:

Passo 1) Creare una pen-usb auto avviabile da boot: basta scaricare questo programma compatibile con windows 7 che farà tutto in automatico dopo avergli dato l’indirizzo della ISO di windows 8!

Passo 2) Scaricare il driver aggiornato della scheda video dal sito ufficiale (se avete difficoltà ad individuare la scheda che avete usate un programma come everest)

Passo 3) Attivare il “downscalling” andando sul “comando esegui”, che troverete anche dalla lente di ingrandimento, poi digitare “regedit” e infine cambiare questa impostazione:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Video

tra tutte le voci trovare quella con tipo “000” e cercare la voce Display1_DownScalingSupported, cambiare quindi il valore da 0 a 1.

Passo 4) Riavviare il sistema dopo aver salvato

Passo 5) Cambiare la risoluzione dello schermo a 1024×768, che adesso compare!